• omarbortolato@gmail.com

Il mio primo articolo

Il mio primo articolo

Eccoci qui davanti al PC per scrivere il primo articolo del mio blog personale.

A dire il vero avrei voluto partire con una frase ad effetto, una di quelle frasi che le persone ricordano, effettivamente la prima frase è il biglietto da visita, però in questo momento non mi viene e crearla artificialmente secondo me non da alcun valore, in più DEVO iniziare a scrivere sul mi Blog, perciò che si il gioco abbia inizio

Negli ultimi mesi (forse un po’ di più) mi sono incuriosito sempre di più al mondo dell’internet marketing e ho scoperto tutta una squadra di professionisti sparsi per il mondo che vivono grazie al Web, non parlo di gente che scarica giochi o compila recensioni, ma veri  e propri professionisti del marketing online, la maggior parte ha iniziato da casa, studiando grazie alle sterminate risorse che ora si possono trovare più o meno gratuitamente nella rete e formandosi ognuno con le proprie sfaccettature.

Ma chi sono questi nuovi protagonisti della nostra generazione digitale?

marketers

I marketers!

Da sempre ho visto l’avvento del WEB come una benedizione, si può essere connessi con tutto il mondo, avere accesso a miliardi di dati, si può studiare, insegnare, vendere, acquistare, fare affari incredibili, solo con un PC e una connessione ad internet.

Nonostante abbia un lavoro a tempo indeterminato il WEB mi ha sempre dato molte soddisfazione, puoi tirar fuori la parte creativa che sta in te e gestire i tuoi progetti, così ho iniziato a informami, ho letto molto, fatto corsi, imparato tecniche, ho fatto anche qualche sito (ora con WordPress basta solo un po’ di impegno) e qualche ecommerce (Woocommerce e Prestashop), ma ancora non mi decidevo a iniziare il mio Blog.

Ho comprato il dominio (in questo articolo ti spiego come), ho provato a farmi qualche idea su cosa scrivere, ma pensavo di non avere un argomento abbastanza interessante o unico per attirare l’attenzione dei lettori, e quindi aspettavo.

Quello che ho capito è che l’unico modo per iniziare un progetto o cambiare qualcosa è FARE IL PRIMO PASSO, non importa se incerto, se nella direzione sbagliata o se troppo lungo, hai messo in moto il meccanismo e da quel momento puoi sfruttare la forza che ha generato per andare sempre più veloce, sbagliare e riprovare senza perdere di vista l’obiettivo.

Per concludere voglio citare una delle mie frasi preferite.

“Se facessimo veramente tutto ciò che siamo capaci di fare rimarremmo letteralmente sbalorditi.” 

Thomas Alva Edison

Yes I do it

Sono sicuro che non sia un articolo molto interessante, però ‘HO FATTO e ora non resta che andare continuare, ormai la strada è spianata. A presto!

omaradm

Leave a Comment